Rimozione delle Intrusioni (estrusioni)

La rimozione di Intrusioni (Estrusione).

Analogamente a quanto detto nella parte sul Recupero dell’Anima, l’accettazione che esiste una parte una parte Energetica/Animica oltre a quella corporea è la base di partenza per comprendere che il sistema energetico del cliente possa avere un “campo” energetico dentro e intorno al corpo che richiede una attenzione e cura, analoga a quella del corpo fisico.

La rimozione delle Intrusioni e le pulizie varie del campo energetico della persona mirano pertanto a “pulire” il corpo energetico, ricostruendone l’Integrità.

Le Limpias o Veladas o come possono essere chiamate a seconda della cultura tribale da cui giungono, possono includere sia una componente di “diagnostica spirituale”, sia una di vera  e propria cura energetica.

Di norma si procede iniziando con una fumigazione con resine o incensi di vari a natura (dalla salvia messicana al palo santo ad esempio), accompagnata da alcuni strumenti quali piume di uccello, cristalli di quarzo o foglie di specifiche piante (a seconda della Tradizione di riferimento ed esperienza del praticante).

In questo caso gli Spiriti delle piante aiutano il praticante sia a “pulire” adeguatamente il campo aurico (Aura appunto o campo energetico) del cliente, sia ad allontanare negatività di varia natura (pensieri negativi propri e altrui, energie pesanti).

A seguito della Pulizia iniziale, il Praticante procede nella individuazione e rimozione delle Intrusioni in Viaggio Sciamanico, con l’ausilio, supporto o spesso il totale contributo dell’ Animale di Potere dedicato.

E’ fondamentale riuscire a concepire che dietro ad ogni male del soggetto c’è uno Spirito; questo si manifesta in maniere diverse come somatizzazioni o disagi di varia natura.

L’Intrusione pertanto è l’effetto di un “inserimento” energetico non voluto, nel campo energetico del paziente. La cui natura e genesi può essere di vario tipo, dall’intervento di uno Spirito di natura irretito e disturbato fino alla conseguenza dei pensieri di odio derivanti da un litigio famigliare.
L’estrusione risulta pertanto un atto di rimozione e ristabilisce l’Armonia energetica del Soggetto.

Per una maggiore e migliore comprensione del problema possiamo creare un parallelo concettuale tra l’intrusione Spirituale (in ambito olistico o sciamanico) e il Virus corporeo (in ambito scientifico), in entrambi i casi abbiamo l’inserimento involontario di un “corpo esterno”  che determina problemi all’integrità e salute del Cliente.

 

Lo sciamano o il praticante di tecniche sciamane durane il Viaggio sciamanico (in stato alterato di coscienza ) o e con l’aiuto dei suoi Spiriti (animali di potere o Guide dedite alla guarigione spirituale), “percepisce” o “vede” queste intrusioni spesso con metafore cinestetiche o visive; a volte assumono la forma di macchie nere, insetti, filamenti oscuri e maleodoranti, punte di frecce, aghi o chiodi che vanno rimossi attraverso l’ “estrazione”.

I benefici della Rimozione dell’Intrusione possono essere immediati o lenti a manifestarsi, a volte impercettibili, altre volte significativi; ma sempre direzionati al benessere psicospirituale ed emotivo del Cliente.

X