Seminario Viaggio nei 7 chakra – dal 1° al 3° chakra

INTRODUZIONE


Questo progetto nasce da un sogno. No, non intendo che è tutta la vita che sogno di realizzarlo, come a molti comunque capita per quanto riguarda un progetto editoriale; intendo proprio che nasce da un sogno!

Da anni pratico meditazione, a cui hanno fatto seguito percorsi sciamanici. La mia relazione con l’Inconscio, in quanto personalità artistica, è sempre stata molto forte e osmotica. Dall’Inconscio nascono le mie creazioni artistiche, i miei progetti grafici ed illustrativi e le mie meditazioni; dall’inconscio ogni notte vengono generati i miei sogni. Sono un gran Sognatore (in tutti i sensi), da quando ho memoria.

Il sentiero spirituale mi ha permesso di incontrare sia nei miei viaggi sciamanici che in sogno anche guide, intuizioni e messaggi. Alcuni criptici, simbolici, altri precisi. Tempo fa avevo disegnato una mia versione dei 7 Chakra, cercando un compromesso tra stile personale e simbologia tradizionale; ma una volta terminato non riuscivo a correlarlo con il mio lavoro ufficiale di grafico. Soddisfatto del mio estro rimasero lì…come esercizio di stile, in attesa di qualcosa…o qualcuno.

Una notte sognai una guida o una fata, con cui interloquii nel sogno, e al termine del sogno vivido mi consegnò con urgenza e un certo senso di segretezza un mazzo di carte, me lo pose in mano. Mi svegliai con la sensazione di stringere ancora l’oggetto…e poi capii…

Alex Peverada

L’AURA UMANA


Se nel nostro sistema di credenze accettiamo di considerare che l’essere umano non abbia solo corpo fisico, ma anche un corpo spirituale, o una serie di corpi spirituali, possiamo aprirci all’esperienza dell’aura umana.

Tutto procede dall’identità spirituale del soggetto (Spirito o anima che la si voglia chiamare).
L’aura è un campo elettromagnetico emanato dal corpo fisico e da una serie di corpi (a seconda della scuola di pensiero) non percepibili a occhio nudo. Questi corpi spirituali “più sottili” e l’aura stessa hanno un livello di “frequenza vibratoria” che non rientra nello spettro del visionabile da occhio umano, ma possono in ogni caso essere percepiti e trattati con altri sistemi e strumenti.

Ad esempio grazie alla pranoterapia, meditazione, Qi Gong, Tai Chi, Reiki possiamo comunque effettuare trattamenti sui corpi sottili, sul corpo fisico e sull’aura stessa.

Individui particolarmente evoluti spiritualmente (santi, grandi terapeuti e mistici) sono comunque in grado di “vedere” l’aura umana, percependola con i propri “sensi spirituali”.

La famosa “aureola” dei santi è un retaggio iconografico dell’aura umana.L’aura umana, a differenza del corpo fisico, è più mutevole e cambia di forma, consistenza e colore in relazione al nostro stato di salute psico-spirituale, fisico ed emotivo.

aura-umana

COSA SONO I CHAKRA


La parola Chakra è un termine sanscrito, che significa «ruota» e rappresenta un vortice o spirale di energia all’interno del campo aurico. Secondo l’induismo e i relativi testi sacri, nel campo aurico ci sarebbero 88.000 chakra, di cui i maggiori sono 7 collocati in corrispondenza di sette principali punti e organi vitali del corpo umano.

I 7 Chakra maggiori sono situati in prossimità di gangli del sistema nervoso, di organi importanti e di ghiandole del sistema endocrino influenzando e venendo influenzati da stati di salute, emozioni, stati di umore, pensieri.

I Chakra, possono essere “armonizzati”, “disarmonici”, o addirittura “chiusi”; patologie temporanee, malumori, stati emotivi negativi possono essere indicatori dello stato di salute del Chakra, il quale può pertanto essere riequilibrato con opportune tecniche: dalla cromoterapia alla meditazione, dallo Yoga al Reiki.

Un Chakra disarmonico non funziona correttamente e altera il campo aurico e il sistema corpo fisico/corpi spirituali; i quali ne risultano pertanto influenzati.

I 7 Chakra maggiori vengono chiamati in sanscrito: Muladhara, Svādhiṣṭhāna, Maṇipūra, Anāhata, Viśuddha, Ajñā, Sahasrara.

Ognuno di essi ha una precisa simbologia e serie di funzioni.

7-chakra-umani

COME SI SVOLGE IL SEMINARIO


 

Partendo dall’assunto sciamanico che ogni cosa è vivente  (tutto è connesso) e che il viaggio sciamanico è una tecnica che ci consente di entrare in relazione con qualsiasi parte del nostro essere e dell’Universo, utilizzeremo questa modalità di pratica come “indagine” per comprendere meglio noi stessi.

Durante il seminario effettueremo inoltre una serie di esercizi, meditazioni e Viaggi Sciamanici per comprendere lo stato di salute dei nostri primi 3 chakra.
Quelli maggiormente connessi con le problematiche più “terrene”, dalla sessualità al rapporto con il potere e denaro.

Riceveremo indicazioni e messaggi dai nostri Animali di Potere, Spiriti o Guide.

Utilizzeremo, inoltre, le carte da Meditazione dei 7 Chakra di Lux Nova.

seminario-carte-7-chakra

REQUISITI


Il seminario è per praticanti intermedi o avanzati, si intende pertanto che il requisito è quello di avere almeno svolto il seminario base per la ricerca dell’Animale di Potere e/o Guida, nonchè aver padroneggiato la tecnica del Viaggio Sciamanico.

X